Art Basel 2017
Art Basel 2017 giunge alla sua quarantottesima edizione. Da giovedì 15 giugno fino a domenica 18 i collezionisti di tutto il mondo arrivano a Basilea.

La più famosa fiera d’arte internazionale si compone di 291 gallerie (di cui 21 italiane), da 35 paesi di tutto il mondo. La struttura resta quella degli anni passati. Oltre alla sezione principale Galleries, le altre sezioni sono Statements (con progetti individuali di artisti emergenti) e Features (con progetti di artisti storicizzati), il programma Film, Unlimited (la sezione dedicata alle installazioni di carattere museale e di più ampio formato), le Conversations e il Messeplatz project e Parcours, con interventi site-specific e performances nella città.

A Basilea arriveranno molte delle figure chiave del mondo dell’arte: oltre a galleristi e collezionisti, sono presenti, infatti, figure istituzionali, direttori e curatori di musei e di biennali.

Interessanti anche i talks nei quali molto spazio verrà dato alla discussione intorno al collezionismo; uno di questi, ad esempio, verterà sulla funzione dei social media nell’acquisto di arte. Ma non ci sarà solo mercato: si vedrà ad esempio uno scambio tra Annette Messager e la nuova direttrice della Tate Dr. Maria Balshaw; Candice Breitz e Zanele Muholi, entrambe artiste, discuteranno sulla situazione degli artisti in Africa.

Aspettiamo la Kermesse di Art basel e di tutte le sue fiere satellite: Liste, Scope, Volta 13, Photo Basel, Design Miami-Basel, Miami Beach, Hong Kong e Art Basel Cities con Buenos Aires.

Link utili:
Art Basel