Mercoledì 6 giugno 2018, alle ore 19.00, la Galleria Honos Art presenta “Dualismo convergente”, la nuova doppia personale degli artisti Massimo Luccioli e Nuria Torres, a cura di Juan Carlos García Alía.

Honos Art conferma il tradizionale appuntamento annuale con il mondo della scultura ceramica contemporanea mettendo a confronto due artisti, così come nell’edizione precedente, provenienti da percorsi culturali e generazioni differenti. Nella dialettica generata da tale raffronto, pur mantenendo ognuno la propria autonomia stilistica, prendono vita alcune opere realizzate a quattro mani dove ciascun artista si apre all’altro mantenendo nel contempo i propri connotati linguistici. Questo è certamente uno dei punti più salienti della mostra dove tutte le opere sono state create e concepite per questa sede romana.

Leggi tutto il comunicato stampa Scarica il Catalogo
La dialettica viene generata tra la visione prevalentemente concettuale di Massimo Luccioli e quella per lo più figurativa di Nuria Torres. Il primo accetta, per la prima volta nella sua amplia carriera, che la sua allocuzione artistica prenda sembianze quasi umane (Tarahumara I, II, III). La seconda inserisce volentieri il discorso della narrazione vitale ed ironica nelle proprie creazioni (La siesta). Luccioli e Torres testimoniano questa apertura intellettuale verso l’altro con due significative opere: Lina e El Beso, dove ognuno è se stesso ma non più come prima.

Contatta la Galleria per ricevere maggiori informazioni sulle opere esposte nella mostra info@honosart.com

Le Opere