Compie 10 anni Argillà Italia, il Festival Internazionale della Ceramica e Mostra Mercato “gemellata” con Aubagne in Francia e con Argentona in Spagna. Nata nel 2008 come spin-off dalla manifestazione “madre” francese Argilla – che si tiene ad Aubagne, nei pressi di Marsiglia, dal 1991 – da allora Argillà Italia è diventato uno dei principali festival della ceramica a livello europeo. Quest’anno la manifestazione si svolgerà dal 31 agosto al 2 settembre a Faenza, capitale mondiale della ceramica, il cui nome Faïence è conosciuto come sinonimo di maiolica.

Nel lungo weekend faentino numerose mostre ed eventi saranno organizzati in città negli spazi ufficiali  del MIC, della Galleria Comunale d’Arte, di Palazzo Muky, della Pinacoteca Comunale, a Teatro Masini e nel Museo Carlo Zauli, ma altrettanti eventi collaterali saranno presenti in spazi pubblici e privati che apriranno per la prima volta le loro porte a una sorta di circuito OFF. Oltre 28 nazioni, 200 ceramisti selezionati e numerosi espositori “tecnici” provenienti da tutto il mondo, sono i numeri di questo attesissimo evento. La Germania è il Paese ospite di questa edizione, e sarà presente con un ricco programma culturale che conta ben 3 mostre dedicate (MIC, Foyer del Teatro Masini, Ridotto del Teatro Masini).

Quest’anno le mostre e gli eventi ufficiali di Argillà saranno importanti a riflettere sullo stato della ricerca più innovativa della ceramica tra arte e design in Europa, e in parte anche a conoscere la tradizione delle storiche manifatture.  All’interno di questa manifestazione, nella cornice di Palazzo Muky, la Galleria Honos Art presenterà Abscondita Veritas”, un progetto di scultura ceramica contemporanea che coinvolge nove artisti internazionali (Sophie Aguilera, Alfredo Aguilera, Franco Ciuti, María De Andrés, Massimo Luccioli, Sabine Pagliarulo, Paolo Porelli, Nuria Torres, Barbara Vistarini); nello spazio saranno presenti anche una mostra della Korea Women Ceramist Association, con opere di ceramiste coreane, una installazione policroma e parole di Muky, e una mostra con lastre ceramiche e metalliche di Silvio Cattani.

Il programma sarà pubblicato sul sito ufficiale di Argillà Italia nelle prossime settimane e costantemente aggiornato.

 

 

https://www.argilla-italia.it/

https://www.facebook.com/argillaitalia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *